Cerca

"Cercando Valentina": il mondo di Crepax diventa un docufilm

Crowdfunding per un progetto sull'artista milanese e la sua icona

4 Aprile 2018

0

Milano (askanews) - "Valentina" non è solo un fumetto, ma un'icona senza tempo. Ancora oggi in molti credono che il personaggio disegnato da Guido Crepax sia esistito davvero. E alcuni si domandano che fine abbia fatto. Anche per rispondere a questi quesiti, ma soprattutto per una passione assoluta verso le strisce di Crepax, il regista Giancarlo Soldi è al lavoro sul docufilm "Cercando Valentina - Il mondo di Guido Crepax". Un viaggio per scoprire, sulle orme di Valentina, quegli anni '60 che ha vissuto Milano, dove arte, jazz, design, moda si contaminavano e si ispiravano. Un viaggio che inizia con una felice intuizione narrativa:

"Ho preso il suo ex fidanzato, Philippe Rembrandt, l'ho fatto uscire dal fumetto e l'ho mandato per strada a cercare le persone che l'hanno incontrata, sfiorata e amata. Valentina era l'icona di una Milano effervescente. Oggi non c'è una donna che raccolga quella frenesia e creatività di allora. Anche per questo bisogna fare un documentario"

Nel docufilm il tempo non è mai lineare. Il passato si confonde col presente. Il mondo in bianco e nero e senza sfondo del fumetto si mescolerà con colori ed effetti speciali che rimandano all'universo visionario di Crepax. Si incontreranno molti suoi colleghi e amici, come Milo Manara o Giovanni Gandini. Si entrerà njella casa di crepax. La famiglia dell'artista milanese è entusiasta del progetto, come ha spiegato il figlio, Antonio.

"Stiamo facendo tante cose diverse non solo per mantenere il ricordo di Valentina, ma anche per estendere Valentina all'oggi".

Per realizzare gli effetti speciali del documentario, prodotto da Bizef, è stata lanciata una campagna di crowdfunding dal valore di 30.000 euro su Ulule fino al 28 maggio. Il general manager Italia della piattaforma, Fabio Simonelli

"L'idea di utilizzare uno strumento così attuale come il crowdfunding, però legato a un progetto che ha un'aura di vintage, ci ha stimolato tantissimo. Tutto ciò che c'è dietro al mondo di valentina possa creare un progetto unico di crowdfunding".

E per i tanti appassionati di Valentina che vorranno sostenere il documentario le "ricompense" sono davvero interessanti. Si potranno scegliere disegni di Valentina realizzati - come omaggio e gesto di amore nei confronti dell opera di Guido Crepax - dai grandi del fumetto italiano tra cui Ortolani, Scarpa, Roi, Silver e Frediani.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news