Cerca

Palazzina crollata a Rescaldina, tutti in salvo i coinvolti

Nove i feriti. I testimoni: forte esplosione

31 Marzo 2018

0

Milano (askanews) - Quasi un miracolo: nessuna delle nove persone coinvolte nel crollo di una palazzina di due piani a Rescaldina, nel Milanese, è in pericolo di vita. Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha permesso di estrarre vive tutte le persone rimaste coinvolte nel crollo dei 3 appartamenti dello stabile.

I feriti, quattro minori e cinque adulti, sono stati trasportati presso gli ospedali di Legnano, di Castellanza e al Niguarda di Milano. I più gravi sono due coniugi con ustioni sul corpo che hanno anche dovuto essere intubati.

Si ipotizza che a causare l'incidente sia stato un cedimento strutturale in seguito a un'esplosione. La facciata dell'edificio è sventrata. I testimoni riferiscono che al momento dei fatti, sul posto, è stata avvertita una forte esplosione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news