Cerca

Blair: i britannici votino sull'accordo finale per la Brexit

La proposta dell'ex premier britannico

29 Marzo 2018

0

Londra, (askanews) - A un anno esatto dall'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, l'ex premier Tony Blair ha chiesto ai cittadini britannici di votare sull'accordo finale della Brexit, una volta che i negoziatori di Londra e Bruxelles lo avranno raggiunto. In un incontro a Londra, Blair ha sottolineato:

"E' come dire, il paese ha preso la decisione di lasciare l'Unione europea, il governo ha il mandato di negoziare un accordo, ora è stato negoziato un accordo, ora decidiamo se ci piace o no".

"La questione della Gran Bretagna di fare parte o meno dell'Unione europea non è la questione che è stata fatta per la generazione di mio padre, che riguardava la pace dopo la Seconda guerra mondiale; oggi la questione riguarda il potere. E' una equazione semplice: se vuoi avere il potere di rappresentare i tuoi interessi e avere influenza nel mondo e sei un giocatore di medie dimensioni, devi unirti con altri".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news