Cerca

Morto a 60 anni Fabrizio Frizzi, volto garbato della tv italiana

Per un'emorragia cerebrale, a ottobre aveva avuto un'ischemia

26 Marzo 2018

0

Roma, (askanews) - É morto Fabrizio Frizzi. Il popolare conduttore tv aveva 60 anni e si è spento all'ospedale Sant'Andrea di Roma per un'emorragia cerebrale. Ad annunciare la sua scomparsa è stata la famiglia con una nota: "Grazie Fabrizio per tutto l'amore che ci hai donato".

Lo scorso 23 ottobre Frizzi era stato ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma per un'ischemia, dopo essere stato colto da un malore durante la registrazione di una puntata del programma "L'Eredità". Dimesso dopo pochi giorni, era tornato a condurre lo show su Rai1.

"Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano". Così la Rai ha commentato la notizia. Dall'esordio con la tv dei ragazzi negli anni '80, alle 15 edizioni di Miss Italia, da "Scommettiamo che" a "I soliti ignoti". Il pubblico lo amava per la sua risata, la sua semplicità, il garbo, la faccia da bravo ragazzo e la voglia di mettersi in gioco. I 60 anni li aveva compiuti il 5 febbraio scorso. Lascia la moglie Carlotta Mantovan e una figlia, Stella.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news