Cerca

Puigdemont davanti al giudice in Germania. Scontri in piazza

L'ex presidente è stato arrestato domenica

26 Marzo 2018

0

Barcellona (askanews) - L'ex presidente catalano Carles Puigdemont comparirà davanti un giudice dello Schleswig-Holstein, in Germania, dopo essere stato arrestato domenica poco dopo aver passato il confine dalla Danimarca. L'arresto ha suscitato immediatamente un'ondata di proteste in Catalogna, dove ci sono state manifestazioni e scontri tra gli indipendentisti e la polizia, in particolare a Barcellona.

Davanti al giudice Puigdemont dovrà oggi soltanto confermare la sua identità, poi le autorità tedesche dovranno decidere se trattenerlo in carcere e successivamente estradarlo in Spagna o meno.

Sono 98 le persone rimaste ferite in modo lieve negli scontri scoppiati in Catalogna tra manifestanti e polizia durante le proteste di piazza.

A Barcellona circa 55.000 persone hanno risposto all'appello del gruppo indipendentista radicale, i Comitati di Difesa della Repubblica, e hanno manifestato gridando "Libertà ai prigionieri politici" e "Questa Europa è una vergogna", marciando verso gli uffici della Commissione europea e del consolato tedesco. Gli scontri sono scoppiati quando i dimostranti hanno cercato di avvicinarsi alla prefettura di Barcellona e la polizia li ha respinti a colpi di bastone e sparando in aria.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news