Cerca

Autobomba ad Alessandria d'Egitto, a 2 giorni dalle presidenziali

Un morto e 4 feriti, illeso il capo dei servizi di sicurezza

24 Marzo 2018

0

Alessandria (Egitto), (askanews) - Un'autobomba esplosa ad Alessandria d'Egitto ha provocato un morto e 4 feriti, tutti poliziotti.

Obiettivo dell'ordigno, che era stato piazzato sotto un'auto, era il capo dei servizi di sicurezza di Alessandria d'Egitto, il generale Mostafa al-Nemr, uscito

illeso dall'attentato.

L'attacco arriva a due giorni dalle elezioni presidenziali. Cominciano infatti lunedì le elezioni con le quali il presidente Abdel Fattah al Sisi dovrebbe assicurarsi un ulteriore quadriennio al potere. Il ministero dell'Interno e l'esercito hanno rafforzato le misure di sicurezza in tutto il paese, in vista dei tre giorni di votazione, da lunedì a mercoledì.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news