Cerca

Preve (Riso Gallo): su filiera pesa import a dazi zero paesi Eba

Governo italiano ha chiesto clausola salvaguardia

23 Marzo 2018

0

Milano, (askanews) - La filiera italiana dei produttori di riso "è in una situazione delicata dovuta alla concessione ai paesi Eba (Tutto tranne le armi) di importare riso a dazio zero". E' quanto dichiarato da Carlo Preve, Ad di Riso Gallo a margine della presentazione di una ricerca sul settore lattiero-caseario realizzata dalla Sda Bocconi in collaborazione con Parmalat.

"Questo - ha aggiunto Preve - crea dei problemi non ai consumatori italiani che mangiano riso italiano, ma alla filiera che per il 60% esporta in Nord Europa e che si trova sotto pressione per i prezzi bassissimi di questo riso che arriva dai paesi lontani. Il governo italiano ha chiesto la clausola di salvaguardia del processo alla Commissione Ue che è iniziato formalmente. La Commissione Ue ha 12 mesi per raccogliere le informazioni. Comunque un tempo limitato e definito".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news