Cerca

Amazon Prime rincara dell'80% e passa da 19,99 a 36 euro mensili

Ma i clienti fedeli godranno di un altro anno allo stesso prezzo

21 Marzo 2018

0

Roma, (askanews) - Dal 4 aprile il costo annuo del servizio Prime di Amazon aumenta. E non di poco,dagli attuali 19,99 euro a 36 euro l'anno. Un aumento "estremamente gravoso" afferma l'Adoc.

Amazon da parte sua minimizza osservando che si tratta di 3 euro al mese, in cambio dei suoi servizi prime: spedizioni gratuite di numerosi articoli e tutto il settore di video streaming.

C'è una clausola per i clienti fedeli: quelli ai quali il rinnovo cadrebbe prima del 4 maggio potranno godere di un altro anno allo stesso prezzo di prima. E iniziare dunque a pagare di più solo da maggio 2019. Per tutti gli altri, poco da fare.

L'associazione dei consumatori chiede ad Amazon di lasciare libero il consumatore di rimodulare l'offerta Prime, prevedendo riduzioni di costo per quei clienti che vogliono usufruire solo di una parte dei servizi connessi a Prime. Mentre il gigante di Bezos evidentemente deve aver fatto i suoi calcoli: la comodità del Prime per moltissimi clienti vale il prezzo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news