Cerca

Gb-Russia, May: "Rappresaglia Mosca non cambia i fatti"

E' la Russia ad aver disatteso il diritto internazionale

17 Marzo 2018

0

Roma, (askanews) - La rappresaglia diplomatica assunta da Mosca nell'ambito del conflitto con Londra sull'avvelenamento dell'ex spia doppia Sergei Skripal e della figlia Yulia "non cambia nulla nella sostanza". L'ha detto la premier britannica Theresa May.

"La risposta della Russia non cambia nulla nella sostanza; il tentativo di assassinio di due persone sul suolo britannico, per il quale non esiste altra ipotesi che la colpevolezza dello Stato russo. E' la Russia ad aver disatteso il diritto internazionale e la convenzione sulle armi chimiche".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news