Cerca

Esplosione a Gaza a passaggio di convoglio premier palestinese

Hamdallah illeso. Abu Mazen: atto codardo, responsabile Hamas

13 Marzo 2018

0

Gaza, (askanews) - Tensione a Gaza, dove una potente esplosione ha colpito il convoglio del premier palestinese Rami Hamdallah all'ingresso nella Striscia. A causa della deflagrazione sette persone sono rimaste leggermente ferite. Hamdallah è illeso, ha però deciso di sospendere la visita, una delle poche delle autorità palestinesi nel territorio in mano ad Hamas.

"Quello che è successo qui è un attentato ben pianificato, ma Dio ci ha aiutato e ci ha messo in salvo" ha detto dopo l'attacco Rami Hamdallah.

Secondo un comunicato ufficiale dei media palestinesi il presidente Abu Mazen ha considerato l'attacco un atto di "codardia" e ha dichiarato che sono stati fermati dei responsabili di Hamas.

Ma Hamas ha rispedito al mittente le accuse.

"Hamas condanna senza mezzi termini l'attacco a Rami Hamdallah, e auspichiamo che i servizi di sicurezza facciano il possibile per fermare i responsabili. Siamo però sorpresi delle accuse mosse ad Hamas" ha detto Hazem Qassem portavoce di Hamas.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news