Cerca

Cuba, Raul Castro: "il nostro è stato cammino lungo e difficile"

Presidente si dimetterà da presidente il 19 aprile

12 Marzo 2018

0

L'Avana (askanews) - "Abbiamo percorso un lungo cammino, lungo, lungo e difficile. Però lo abbiamo percorso in modo onorevole e lo abbiamo fatto insieme a tutto il popolo affinché i nostri figli, quelli di oggi e quelli futuri, siano felici".

Lo ha detto Raul Castro in una breve dichiarazione diffusa all'indomani dell'avvio del processo elettorale che culminerà con le sue dimissioni da presidente previste il 19 aprile.

I cubani hanno votato domenica per eleggere il loro Parlamento che dovrà designare il successore di Raul Castro. Una sostituzione che proietterà la grande isola caraibica in una nuova era perché, per la prima volta dal 1976, il presidente non porterà il nome di Castro segnando il primo cambio generazionale di leadership. Per la prima volta in 60 anni, la presidenza di Cuba andrà a qualcuno che non ha combattuto la rivoluzione del 1959.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news