Cerca

Un labirinto in cui perdersi e ritrovarsi nel centro di Milano

LabyrinTEA, full immersion multisensoriale tra reale e virtuale

7 Marzo 2018

0

Milano (askanews) - Un vero e proprio labirinto, in cui perdersi per ritrovarsi nel centro di Milano. LabyrinTEA è una installazione di 200 mq aperta all Arco della Pace, nel capoluogo lombardo dal 7 al 13 marzo 2018 in cui chiunque, gratuitamente, può vivere un esperienza multisensoriale, in cui la percezione va oltre ciò che è reale, avvolti da profumi piante e immagini virtuali.

Cuore di tutto sono le HoloLens, computer olografico indossabile di Microsoft che consente di dare forma a una realtà mista e interagire con ologrammi virtuali sullo sfondo del mondo reale. Con il visore il visitatore può scoprire le sorprese disseminate lungo il labirinto, prendendosi una pausa dalla frenesia quotidiana.

L'installazione fa parte della campagna pubblicitaria ideata da Coca-Cola Italia per promuovere Fuzetea, una nuova bevanda a base di The e frutta con aromi di erbe e fiori. Il senior brand manager dell'azienda, Dario D'Adda.

"LabyrinTEA è un'esperienza soprendente - ha spiegato - grazie alle Microsoft Hololens, suoni e profumi i visitatori vedranno pendere vita davanti ai loro occhi fiori, erbe e frutta".

Il labirinto è aperto dal 7 al 13 marzo, con ingresso gratuito, tutti i giorni dalle 12 alle 20.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news