Cerca

Ritratti di donne: una camerawoman in Pakistan

Una serie per l'8 marzo

7 Marzo 2018

0

Islamabad, (askanews) - 8 marzo 2018: per i ritratti di donne nel mondo che fanno mestieri 'da uomini', la storia di

Shazia Bhatti, camerawoman in Pakistan.

"Io vengo dal Punjab del sud. E' una regione con molti problemi e ho sempre voluto farli emergere, per questo sono diventata videogiornalista" dice. "Nella nostra società non si dà molta importanza alle donne. Per questo guadagno poco. Gli uomini hanno più opportunità perché in genere si pensa che lavorino di più. Qui abbiamo molti problemi. E' una società dominata dagli uomini e agli uomini non piace vedere le donne che fanno carriera. Come donna incontro molti problemi. La gente mi fissa, è una cosa che mette le donne a disagio".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news