Cerca

Ritratti di donne: campionessa di boxe a Santiago

Una serie per l'8 marzo

7 Marzo 2018

0

Santiago del Cile, (askanews) - 8 marzo 2018: per i ritratti di donne nel mondo che fanno mestieri 'da uomini', la storia di Carolina Rodriguez campionessa di boxe a Santiago del Cile. "Da bambina non sognavo di diventare qualcuno poi si è presentata questa opportunità, non ci avevo mai pensato ma sono diventata campionessa mondiale e mi dedico completamente allo sport. E' difficile che riconoscano quello che faccio nel mondo della boxe. A volte si lamentano perchè non abbiamo campioni mondiali. Ma io sono campionessa mondiale e ho difeso il mio titolo tre volte, ho un altro titolo mondiale ma di questo non viene riconosciuto il valore. Diciamo sempre che gli uomini sono maschilisti e la donna è quella che mette al mondo i figli. Si dividono i lavori per i bambini e per le bambine, ma non è giusto, dobbiamo fare in modo che entrambi siano capaci di fare tutto. Nel nostro caso abbiamo ricevuto un premio in denaro molto inferiore a quella che si da agli uomini. E' ingiusto perchè lavoriamo e ci alleniamo allo stesso modo e spesso anche di più".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news