Cerca

Il sindaco Sala saluta Gillo Dorfles: lo ricorderemo in Triennale

Visita alla camera ardente in piazzale Lavater

5 Marzo 2018

0

Milano (askanews) - Anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha voluto rendere omaggio alla camera ardente di Gillo Dorfles, al piano terra della sua abitazione in piazzale Lavater, dove si sono ritrovati molti artisti e molti esponenti della vita culturale milanese. Sala, dopo essersi trattenuto con il figlio Piero, ha ipotizzato un ricordo di Dorfles da organizzare in Triennale.

"Diciamo che di base la Triennale - ha detto il sindaco - è anche il luogo giusto, visto quello che era Gillo Dorfles e la presenza di Boeri aiuta. Adesso con calma vedremo cosa fare, ma credo che la prima cosa è organizzare un ricordo vivo di quello che è stato Gillo, cercando di anche interpretare quello che lui avrebbe voluto. Quindi parleremo anche con i familiari, questa è la prima cosa, poi vedremo".

Gillo Dorfles, critico e protagonista del mondo dell'arte tra i più importanti del Novecento, è morto a Milano a 107 anni. Dopo la camera ardente milanese il feretro si è mosso verso la provincia di Pisa per i funerali di Lajatico.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news