Cerca

'Ndrangheta, 41 arresti in Calabria-Toscana: sequestrati 120 mln

In due distinte ma collegate operazioni di Dia, carabinieri e GdF

19 Febbraio 2018

0

Milano (askanews) - Doppio blitz contro i patrimoni della 'ndrangheta in Calabria e Toscana: in totale 41 persone sono state fermate o arrestate da Direzione investigativa antimafia, carabinieri e guardia di Finanza, in un due distinte operazioni ma collegate tra di loro.

In Calabria, su mandato della Dia di Reggio Calabria, con l'operazione "Martingala" sono state fermate 27 persone accusate, a vario titolo, di associazione mafiosa, riciclaggio, reimpiego di denaro, beni e utilità di provenienza illecita, usura, esercizio abusivo dell attività finanziaria, trasferimento fraudolento di valori, frode fiscale, associazione a delinquere finalizzata all emissione di false fatturazioni, reati fallimentari ed altro. Eseguiti anche i sequestri di 51 imprese, beni immobili e disponibilità finanziarie per un valore complessivo di 100 milioni di euro.

In Toscana, invece, con l'operazione "Vello d'oro" altre 14 persone sono state arrestate dalla Guardia di Finanza di Firenze. Eseguiti sequestri di imprese, beni immobili e disponibilità finanziarie per circa 20 milioni di euro.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news