Cerca

Giornalista turco-tedesco Deniz Yucel tornato a casa a Istanbul

Dopo essere stato rilasciato dal carcere, immagini senza commento

16 Febbraio 2018

0

Istanbul, (askanews) - Il giornalista turco-tedesco Deniz Yucel è tornato nella sua casa di Istanbul dopo essere stato rilasciato di prigione. Il corrispondente della Welt, la cui reclusione è durata un anno esatto, ha a dir poco inasprito i rapporti tra Ankara e Berlino.

Yucel, 44 anni, è accusato di "propaganda terroristica" e "incitamento all'odio e ostilità" e il procuratore ha chiesto per lui fino a 18 anni di carcere.

Il reporter era in carcere dal 14 febbraio 2017. La sua detenzione, senza formali capi di accusa, è stato uno dei più grossi ostacoli per ricostruire le relazioni già tese tra i governi della cancelliera Merkel e del presidente Erdogan.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news