Cerca

Strage in Florida, veglia in memoria delle vittime

Le immagini senza commento

16 Febbraio 2018

0

Parkland, Florida (askanews) - "Enough is enough", sono queste le parole scritte sui cartelli issati in silenzio da amici e parenti delle giovani vittime della strage di Parkland, in Florida dove Nikolas Cruz un ex studente 19enne della Marjory Stoneman Douglas High School, ha aperto il fuoco nel campus uccidendo 17 persone.

Erano almeno un migliaio quelli che hanno preso parte a una veglia in memoria delle vittime, abbracciandosi e consolandosi a vicenda, cercando di dare un senso a questa tragedia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news