Cerca

Bonino: "Sulla sicurezza troppi imprenditori della paura"

Renzi-Berlusconi con quale legge tornerebbero a votare?

12 Febbraio 2018

0

Roma, (askanews) - La sicurezza è un tema centrale della campagna elettorale, i sondaggi dicono che gli italiani si sentono sempre meno sicuri e una delle ragioni principali sono gli immigrati.

"C'è poco da pensare. Per puro caso stavo guardando una tabella Istat che da i dati degli omicidi dal 2002 al 2016, sono diminuiti da 642 a 390 mentre sono aumentati gli immigrati da un milione 330mila a cinque milioni, quindi le percezioni sono una cosa, soprattutto se vengono alimentate e usate dagli imprenditori della paura. Non voglio negare che ci sia ma una rapida occhiata ai dati ufficiali dice che, certo non siamo un paese di santi - ho preso gli omicidi ma vale anche per i furti - la criminalità c'è ma non è particolarmente alimentata da immigrati. Se cerchiamo delinquenti ne troviamo con passaporto italiano di grande abbondanza e penso che l'omicidio efferato di Pamela non è diverso dal massacro di Jessica, bianca da parte di un bianco e la pena che provo per la famiglia di Pamela è lo stessa che provo per quella di Jessica".

Si parla molto del voto utile, perché gli elettori dovrebbero votare la lista Più Europa ?

"La dovrebbero votare perchè è l'unico destino serio e l'unica proposta seria per un destino migliore del nostro paese dal punto di vista economico e della pace. Viviamo in un mondo in cui da una parte abbiamo Putin dall'altra Trump poi la Cina e l'intero Mediterraneo in fiamme e dove dovremmo andare 27 staterelli ognuno per i fatti suoi non in grado di affrontare nessuna delle sfide che abbiamo di fronte? Solo il contesto europeo di 500 milioni di abitanti più o meno organizzati, poi ci si può organizzare meglio, può sperare di avere voce al tavolo della pace e dei negoziati commerciali che tanto incidiono anche sullo sviluppo eocnomico del nostro paese. Da noi la domanda è ancora ferma ma l'export è uno degli elementi trainanti e ha due corsie, le cose sono reciproce. Chiudersi a riccio al di qua delle Alpi, chiudere le porte in entrata e in uscita ai prodotti, ai capitali, alle persone non prevede nessun futuro decoroso per i vostri figli".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news