Cerca

Salvini a Sanremo con la Isoardi: parlo di musica non di politica

Selfie con i sostenitori e nessuna dichiarazione sui cantanti

10 Febbraio 2018

0

Sanremo , 9 feb. (askanews) - Ha scattato selfie con i passanti, intonato qualche nota della canzone "Creuza de ma" di Fabrizio De Andrè ma non ha voluto parlare di politica Matteo Salvini, arrivato a Sanremo dove assiste alla quarta serata del Festival insieme alla compagna Elisa Isoardi. Ad accoglierlo c'era il presidente della Liguria Giovanni Toti, insieme a cui i due hanno fatto il breve percorso che li conduceva all'Ariston, circondati dai giornalisti, dalle telecamere e da un gruppo di sostenitori con le bandiere del partito e curiosi: alcuni hanno insistito per scattare foto e selfie con il leader della Lega.

Salvini ha evitato di parlare di politica, ha solo detto che si trova qui per la musica"si parla solo di musica, non di politica, parlo di pesto e di come si fa, io lo prendo con l'aglio", ha precisato, non ha voluto nemmeno dichiarare che canzone gli sia piaciuta di più "perché qualsiasi cosa verrà usata contro i cantanti, non esprimo giudizi, gradimenti o preferenze. Che vinca il migliore". A chi gli chiedeva se sapesse che in gara ci sono due cantanti di colore, ha risposto: "Evviva sono qua per ascoltare. Non dico nulla, non parlo di nulla, vado d'accordo con lei" ha detto baciando poi la Isoardi e scatenando l'ohhh dei presenti.

Salvini ha anche aiutato uno dei presenti, non proprio pratico con gli scatti con il cellulare, a cambiare la fotocamera per fare un selfie.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news