Cerca

Roma, Raggi presenta "il treno dell'arte" decorato dai bambini

Sarà in servizio per almeno 6 mesi sulla rete Atac

8 Febbraio 2018

0

Roma, (askanews) - Non più confusi tag di writers abusivi, ma 60 disegni dei bambini di 60 classi romane selezionate su 651 partecipanti. Sono le 'opere prime' che adorneranno entrambi i lati di sei carrozze di un treno della Metro A, il treno dell'arte, che resterà in servizio per almeno 6 mesi nella rete Atac della Capitale.

È il risultato del concorso "Adotta un treno" promosso da Atac e

presentato questa mattina a Roma al Teatro Sistina dalla sindaca

di Roma Virginia Raggi, insieme all'Assessora alla Città in

Movimento Linda Meleo, l'Assessora alla Persona, Scuola e

Comunità solidale Laura Baldassarre, la presidente della

Commissione capitolina Scuola Maria Teresa Zotta e il Presidente

di Atac Paolo Simioni. "Con i vostri disegni avete fatto in modo

che un treno diventasse un'opera d'arte viaggiante", ha detto

ancora Raggi ai bambini presenti alla premiazione della

manifestazione.

Ad "Adotta un treno - il concorso" - lanciato da Atac durante

l'anno scolastico 2016/2017 - hanno partecipato 120 istituti di

tutti i Municipi di Roma Capitale; 17.052 alunni delle scuole

elementari (dai 6 ai 10 anni) hanno elaborato 1.357 disegni dai

quali sono stati selezionati i 651 messi a concorso, uno per ogni classe partecipante. La Commissione esaminatrice ha scelto i 60 elaborati giudicati più interessanti. La Giuria, come previsto dal regolamento, era composta da un rappresentante per ciascuno dei seguenti enti: Atac, Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale, Assessorato alla Città in Movimento, XI Commissione Consiliare Scuola e III Commissione Consiliare

Mobilità, con il coordinamento del direttore artistico di ARF -

festival di storie, segni e disegni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news