Cerca

Olimpiadi, il Villaggio accoglie la delegazione italiana

Malagò e tutto lo staff a PyeongChang, c'è anche Zoeggeler

8 Febbraio 2018

0

PyeongChang (askanews) - Il Villaggio Olimpico ha accolto la delegazione italiana e la bandiera tricolore sventola accanto a quelle degli altri Paesi che partecipano ai Giochi invernali di PyeoungChang. Nel corso di una breve cerimonia lo staff azzurro, guidato dal presidente del Coni Giovanni Malagò, è stato ufficialmente salutato al Villaggio, sotto il sole, ma anche il vento gelido, della mattinata coreana.

Tra i componenti della nostra delegazione pure una vera e propria leggenda del nostro sport olimpico, Armin Zoeggeler, vincitore di sei medaglie in altrettante edizioni dei Giochi, che ora guida la squadra di slittino nel ruolo di allenatore e che ha parlato dei ragazzi che, dopo 24 anni, rappresenteranno l'Italia al posto suo.

"Possono fare davvero buone gare - ha detto - se questo basta per salire sul podio ancora non lo sappiamo, può succedere di tutto, sono preparati bene, ma voglio sottolineare che è una squadra veramente molto giovane, il più anziano che ho convocato ha 27 anni, il più giovane ne ha 18. Sono molto soddisfatto anche per ciò che questa squadra potrà fare in futuro".

Il futuro immediato sono comunque le sfide di questa Olimpiade molto particolare, che, come ha confermato anche Malagò, l'Italia affronta con una squadra compatta e decisa a raccogliere il massimo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news