Cerca

Il Manchester United ricorda il disastro aereo del 1958

A Monaco di Baviera 60 anni fa morirono 8 giocatori Busby Babes

6 Febbraio 2018

0

Manchester, (askanews) - Il Manchester United ha commemorato il 60esimo anniversario del disastro aereo di Monaco di Baviera. Era il 6 febbraio 1958 quando il volo della British European Airways (BEA) sul quale si trovava la squadra di calcio soprannominata i Busby Babes, si schiantò al terzo tentativo di decollo sulla pista ricoperta di neve all'aeroporto di Monaco-Riem, allora Germania Ovest.

Con i calciatori viaggiavano alcuni sostenitori e giornalisti: morirono 23 (8 giocatori e tre componenti dello staff) dei 44 passeggeri.

Erano giovani, due volte campioni d'Inghilterra e chiamati i "Busby Babes" per via dell'allenatore Matt Busby. La squadra stava rientrando da una partita di Coppa Europa a Belgrado. Nell'incidente si salvarono Busby e Bobby Charlton, diventato in seguito una leggenda del calcio inglese.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news