Cerca

Sanremo, cardinal Ravasi: "Canzoni poco attente al sociale"

Testi soprattutto su intimità e insoddisfazione coscienze

6 Febbraio 2018

0

Roma, (askanews) - "Ho letto la maggior parte dei testi delle canzoni del Festival di Sanremo. La cosa curiosa è che quest'anno c'è poca attenzione alla dimensione esteriore, sociale e generale. C'è soprattutto un'attenzione all'intimità e alla sostanziale insoddisfazione che fiorisce all'interno delle coscienze". Lo ha detto il presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, il card. Gianfranco Ravasi, ospite di Bel tempo si spera , condotta da Lucia Ascione, su Tv2000, commentando i testi delle canzoni in gara al Festival di Sanremo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news