Cerca

Hockey femminile, primo test insieme per il team inter-coreano

Bandiere e slogan per una Corea unita sugli spalti

5 Febbraio 2018

0

Seul (askanews) - Prime prove di convivenza in campo tra le due Coree. Un esperimento andato in scena a Incheon, nel Sud. Il terreno di incontro? Il ghiaccio: la squadra di hockey femmnile inter-coreana, composta da atlete del Nord e del Sud, è scesa in campo per un match amichevole contro la Svezia in vista dei Giochi olimpici.

Il risultato sportivo è una sconfitta: 3 a 1 a favore delle svedesi, uno dei migliori team al mondo in questa disciplina. Ma secondo la team coach sud coreana sono stati fatti dei progressi:

"Le giocatrici nordcoreane stanno imparando in fretta. Lavorano davvero sodo", ha commentato Sarah Murray. "Con questo match ho capito, una volta di più, che il Nord e il Sud uniti possono fare qualsiasi cosa vogliano", ha sottolineato Jong Su-Hyon, l'allenatore nordcoreano.

La selezione ha esibito sulle divise uno stemma che simboleggia l unità della Penisola coreana. L'incontro, per la curiosità e per il valore storico, ha attirato migliaia di spettatori. Che hanno sventolato le bandiere della Penisola coreana unificata e cantato il motto "Siamo un solo popolo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news