Cerca

Jane Birkin riporta Serge Gainsbourg sul palcoscenico a New York

Concerto alla Carnegie Hall con i successi della coppia

2 Febbraio 2018

0

Roma, (askanews) - Jane Birkin è tornata a esibirsi a New York alla Carnegie Hall, portando con se' sul palco Serge Gainsbourg, suo storico ex partner nella vita e nel lavoro, attraverso le sue canzoni, accompagnata da un'orchestra sinfonica. É la sua prima performance americana in sette anni e fa parte di un tour mondiale nato quasi come un esperimento per ricordare il 25esimo anniversario della morte di Gainsbourg.

La britannica Birkin era già famosa come attrice, modella e cantante quando incontrò Gainsbourg durante le riprese di "Slogan" nel '68. La loro storia durò 13 anni e le portò una figlia, Charlotte, diversi successi discografici, primo fra tutti "Je t'aime... moi non plus", originariamente incisa da Gainsbourg assieme a Brigitte Bardot, e un rapporto artistico che durò molto tempo dopo la loro separazione come una coppia.

"Serge si sarebbe sicuramente commosso ascoltando questo omaggio" ha detto Jane sul palcoscenico di New York e il pubblico l'ha salutata con un lunghissimo applauso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news