Cerca

Minore aggredito da una baby gang a Napoli, 9 misure cautelari

A Gaetano fu asportata la milza, gli indagati sono minori

31 Gennaio 2018

0

Napoli (askanews) - Nove misure cautelari, nei confronti di altrettanti minori, sono state eseguite a Napoli dagli agenti di polizia dei Commissariati Scampia e Chiaiano nell'ambito delle indagini sul ferimento di Gaetano, il 15enne aggredito con calci e pugni il 12 gennaio 2018 nei pressi della stazione della metropolitana di Chiaiano, alla periferia del capoluogo campano, mentre, in compagnia di due cugini, era in attesa dell'autobus per raggiungere alcuni amici. Gaetano fu operato poi d'urgenza

per l'asportazione della milza.

I poliziotti, coordinati dalla Procura per i Minorenni di Napoli, hanno condotto otto minorenni in comunità e disposto per uno per la permanenza in casa.

Tutti gli indagati sono accusati di lesioni gravissime.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news