Cerca

Lorenzin: è uno scandalo Amsterdam non pronta per nuova sede Ema

Ministro: "Non rispetta i termini dell'accordo"

30 Gennaio 2018

0

Roma (askanews) - "Credo che sia una cosa abbastanza singolare e scandalosa il fatto che Amsterdam non sia pronta a rispettare i termini dell'accordo che abbiamo preso tutti e sui quali abbiamo presentato le candidature" per la nuova sede dell'Agenzia del Farmaco Ema. Lo ha detto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin a margine della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Palazzo Spada a Roma.

"Con il senno del poi, purtroppo, si riconferma quella che era stata la preoccupazione che il governo italiano tutto aveva rappresentato in sede Commissione Ue quando furono decisi i criteri. Noi dovemmo insistere per avere almeno un dossier di base perché su una assegnazione così importante i criteri che vengono indicati devono essere assolutamente rispettati. Noi già avevamo segnalato che alcune città non erano in grado di mantenere gli impegni assunti". ha aggiunto.

"Ne ho parlato con il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, che mi ha confermato il fatto che agiremo a livello europeo per cercare di avere spiegazioni, un riscontro rispetto al fatto che Milano è pronta, con tutta la nostra offerta, e noi siamo in grado assolutamente di garantire i termini previsti dai criteri di assegnazione", ha aggiunto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news