Cerca

Berlino condanna i test auto su scimmie e persone: inaccettabili

Ministro dei Trasporti: fiducia in settore nuovamente danneggiata

29 Gennaio 2018

0

Berlino, (askanews) - Il governo tedesco "condanna" i test condotti dalle aziende automobilistiche su esseri umani e scimmie per testare le conseguenze delle inalazioni dei gas di scarico: lo ha detto il ministro dei Trasporti e dell'Agricoltura, Christian Schmidt, precisando di aver chiesto spiegazioni a Bmw, Volkswagen e Daimler.

"Condanno con forza i test sui gas di scarico su animali ed esseri umani, che, in base alle informazioni a nostra disposizione, sono stati realizzati su richiesta dell'industria automobilistica", ha detto il ministro, precisando di avere chiesto alla commissione d'inchiesta già incaricata di indagare sullo scandalo dei motori diesel truccati di occuparsi anche di queste nuove accuse.

"Non ho alcuna comprensione per tutto ciò, questi servivano solo al profitto dei produttori automobilistici, non vogliamo e non accetteremo ciò", ha aggiunto.

"Ciò mostra che la fiducia nelle aziende e nell'industria automobilistica può essere ed è stata nuovamente danneggiata", ha concluso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news