Cerca

Maltempo a Parigi, continua a salire il livello della Senna

Una parte delle banlieue è completamente invasa dall'acqua

25 Gennaio 2018

0

Parigi (askanews) - È sempre più allarmante la situazione per il maltempo a Parigi dove il livello del fiume Senna continua a salire a causa delle forti piogge di questi giorni e ha già ampiamente superato i 5 metri e mezzo.

Alcune banlieue parigine, i sobborghi nei dintorni della capitale francese, sono completamente invase dall'acqua e in 15 dipartimenti nella zona nord-orientale è stato attivato il livello di allerta massima, mentre un nuovo allarme maltempo, con pioggia e neve in arrivo, minaccia di rendere ancora più drammatica la situazione.

Diverse stazioni della metropolitana parigina sono state chiuse almeno fino al 31 gennaio 2018, dopo che gli specialisti hanno consigliato la chiusura dei tunnel di ventilazione per proteggere le gallerie dall'innalzamento delle acque del fiume.

Nei principali musei cittadini, compreso il Louvre, si lotta contro il tempo per mettere in salvo le opere d'arte. Alcune ali saranno chiuse fino a quando l'emergenza non sarà passata. Il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, in ogni caso, ha fatto sapere che la situazione, pur essendo molto seria, non è da considerarsi catastrofica.

Si teme che la Senna possa superare il livello massimo di 6 metri e 20 raggiunto nel 2016, quando la piena causò quattro morti e più di 20 feriti. Il massimo livello raggiunto dal fiume è di 8 metri e 60 nel 1910.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news