Cerca

A Milano corteo per i quattro operai morti alla Lamina

Manifestazione unitaria Fiom, Fim, Uilm nel giorno dello sciopero

19 Gennaio 2018

0

Milano, (askanews) - Corteo unitario di Fiom, Fim e Uilm a Milano dopo l'incidente del 16 gennaio scorso alla Lamina spa in cui sono morti quattro operai. La manifestazione, che vede coinvolte qualche centinaia di persone, si tiene nel giorno in cui i sindacati metalmeccanici del capoluogo lombardo hanno indetto uno sciopero di due ore della categoria, che a livello regionale è di un'ora.

Il corteo si è mosso da piazza San Babila e si conclude nella vicina sede della Prefettura dove si terrà un presidio e dove i segretari generali di Milano, Roberta Turi della Fiom, Christian Gambarelli della Fim, e Vittorio Sarti della Uil, potrebbero incontrare il prefetto, che per la settimana prossima ha già indetto una riunione a cui parteciperanno i vertici cittadini e i rappresentanti sindacali. La manifestazione di oggi è finalizzata a chiedere un tavolo sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, con un piano di controlli puntuali, e una campagna informativa che potrebbe coinvolgere anche le scuole.

Al corteo è intervenuto anche il presidente del Senato Piero Grasso e il candidato presidente alla Regione Lombardia di Liberi e Uguali, Onorio Rosati. A sfilare anche una delegazione di lavoratori del settore bancario e di quelli della funzione pubblica, dei tessili e dei chimici, tutti della Cgil. Le bandiere lungo il corteo sono listate a lutto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news