Cerca

Decaro: cambiare norme che impediscono ai sindaci di candidarsi

"Sindaco dovrebbe essere incompatibile e non ineleggibile"

18 Gennaio 2018

0

Roma, (askanews) - Bisogna modificare la legge che impedisce ai sindaci di candidarsi alle elezioni politiche. E' quanto ha chiesto il presidente dell'Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, spiegando l'obiettivo di una presa di posizione adottata dal Consiglio nazionale dell'associazione che si è riunito in Campidoglio.

"C'è stata una presa di posizione del Consiglio nazionale. Se è vero che il sindaco è la figura istituzionale più vicina ai cittadini e riscuote più fiducia, non vedo perché sia l'unica figura che gode di questo privilegio - ha spiegato Decaro - Non è mai stata cambiata una norma superata del 1956. Il sindaco dovrebbe essere incompatibile e non ineleggibile. Se non ci saranno modifiche saremo costretti a fare una proposta di legge di iniziativa popolare che vedrà i sindaci degli 8mila comuni del nostro paese, insieme ai cittadini firmarla".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news