Cerca

Lello Arena presenta "Finalmente Sposi": risate con gli Arteteca

Il comico torna alla regia: penso già al secondo film con loro

18 Gennaio 2018

0

Roma, (askanews) - Lello Arena torna al cinema da regista con "Finalmente Sposi", nelle sale dal 25 gennaio. Il comico napoletano dirige la coppia comica di "Made in Sud" Monica Lima ed Enzo Iuppariello, ovvero gli Arteteca, già protagonisti sul grande schermo di "Vita, Cuore, Battito".

Lello Arena: "Nasce come un progetto affettuoso perché abbiamo avuto modo di incontrarci e frequentarci sia professionalmente che personalmente nella vita e ahimé ci vogliamo molto bene....Allora quando il regista andava scelto ho detto subito sì, non perché volevo fare un film, o la seconda regia, ma perché volevo trafficare ancora con loro, perché quando traffichiamo insieme succedono cose molto belline".

"Io mi ricordo la storia diversamente, quando Lello ci ha chiamato a Roma avevamo aspettative altissime poi ci ha detto: vorrei fare una commedia con una coppia di comici, noi eravamo emozionatissimi e lui ci ha detto: avete il numero di Ficarra e Picone?".

Una commedia sul matrimonio e le difficoltà economiche di una coppia che vuole organizzare un evento in pompa magna.

"Finalmente sposi è una commedia che fa ridere, bisogna specificarlo perché certi film comici non fanno ridere. É la storia di Enzo e Monica che si preparano finalmente per il loro matrimonio rimandato e rimandato nel tempo, ma esagerano, e per fare un matrimonio faraonico finiscono per riempirsi di debiti e sono costretti a una fuga in Germania dove però con il loro talento, il lavoro e la voglia di riscatto, saranno in condizione di tornare al meglio delle loro possibilità".

Spiega Monica Lima: "Sono i personaggi di 'Vita, Cuore e Battito', il nostro primo film, che sono cresciuti, maturati e con altre esigenze, però sono sempre due ragazzi di periferia, un po' ingenui; due bravi ragazzi che si amano, supportano e sopportano a vicenda".

Risate, trattando però anche temi come il lavoro, l'integrazione e le difficoltà di chi deve trovare accoglienza in un altro paese. E Lello Arena pensa già al secondo film con il duo napoletano come lui.

"Io sto pensando al prossimo film da fare con loro in cui vorrei essere anche attore, non solo regista ma questo ancora non glielo ho detto, ora glielo dico appena usciamo....gli racconto tutto...".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news