Cerca

Esplosione in una pizzeria ad Anversa, eslusa ipotesi terrorismo

In una pizzeria italiana. Sono 14 feriti, alcuni gravi

16 Gennaio 2018

0

Anversa (askanews) - Le sirene blu e decine e decine di mezzi di soccorso in fila. I video amatoriali postati su Twitter e altri social Network restitusicono scene da apocalisse ad Anversa, in Belgio, dove due persone sono morte e quattordici sono rimaste ferite, alcune in modo grave, la sera di lunedì 15 gennaio in un'esplosione avvenuta nella città portuale. La polizia ha escluso rapidamente l'ipotesi di un attentato terroristico e ritiene, al momento, che la deflagrazione sia avvenuta per una fuga di gas. L'esplosione si è verificata in un ristorante-pizzeria italiano, il "Primavera".

Gli agenti e il personale di soccorso hanno lavorato tutta la notte per verificare la presenza di persone sotto le macerie provocate dall'esplosione. Alcune, tra cui dei bambini, sono state estratte vive dai soccorritori. L'edificio coinvolto, nel quartiere universitario di Paardenmarkt, molto frequentato dai giovani, è andato in buona parte distrutto.

Tra le persone ferite, una è considerata in condizioni critiche, due hanno riportato ferite gravi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news