Cerca

Coppia fermata al casello A1 Roma Nord con 3,7 kg di coca in auto

In manette un italiano e una donna dell Azerbaijan

11 Gennaio 2018

0

Roma (askanews) - Li hanno fermati al casello autostradale A1 Roma Nord per un normale controllo. Ma il nervosismo della coppia, un 54enne di Canicattì, e la moglie di 53 anni, originaria dell'Azerbaijan, che viaggiava a bordo di un Suv, ha insospettito i carabinieri della Stazione di Fiano Romano che hanno approfondito la perquisizione dell'abitacolo.

Così, i militari dell'Arma hanno rinvenuto nell imbottitura dei sedili posteriori ben tre pacchetti ricoperti di cellophane per complessivi 3,7 kg di cocaina. Per l'uomo e la donna, residenti nell agrigentino ma domiciliati in Olanda, sono scattate le manette per concorso in detenzione ai fini di spaccio, di un grosso quantitativo di cocaina. Lo stupefacente sequestrato, una volta immesso sul mercato avrebbe fruttato oltre 400.000 euro.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news