Cerca

Gentiloni: indietro rispetto a Eurozona ma no fanalino coda

"La crescita ha preso un buon ritmo"

28 Dicembre 2017

0

Roma (askanews) - "Sul piano economico abbiamo messo un punto fermo con la manovra economica, ma resta ancora molto da fare. Non era facile accompagnare la crescita rispettando le regole e non aumentando le tasse. È stata una sfida complicata.

La crescita ha preso un buon ritmo, un anno fa la previsione era metà di quella che si sta realizzando. Siamo indietro rispetto alla media dell'Eurozona ma il fanalino di coda non siamo più noi. Se lo cercate cercatelo da un'altra parte". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nella conferenza stampa di fine anno.

"Sembra facile a dirlo - ha affermato Gentiloni - ma visto anche i presupposti e le sfide complicate, la crescita ha preso un buon ritmo".

"Siamo indietro non c'è dubbio, ma la distanza tra media eurozona e il tasso di crescita dell'Italia sono più che dimezzati negli ultimi 5 anni. Saranno pignolerie ma sono il

segno di un meccanismo che si è messo in moto", ha aggiunto il presidente del Consiglio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news