Cerca

Catalogna, Puigdemont a Rajoy: incontriamoci fuori dalla Spagna

Rajoy: io mi siedo al tavolo con chi ha vinto: Ines Arrimadas

22 Dicembre 2017

0

Bruxelles, (askanews) - Il deposto leader catalano Carles Puigdemont ha proposto al primo ministro spagnolo Mariano Rajoy un incontro fuori dalla Spagna per discutere della crisi legata all'indipendenza della regione, ventiquattro ore dopo le elezioni anticipate che hanno visto i separatisti ottenere la maggioranza parlamentare.

"Sono disposto a incontrare a Bruxelles o in qualsiasi altra località dell'Ue, che non sia lo Stato spagnolo, per ovvie ragioni, il presidente Rajoy. Sono disposto a farlo perché abbiamo bisogno di indirizzare una nuova fase politica che sta cominciando in Catalogna, Spagna ed Europa. E deve essere una fase gestita con soluzioni politiche".

Puigdemont ha incontrato i giornalisti a Bruxelles, dove si è rifugiato dopo che il parlamento della sua regione ha dichiarato l'indipendenza dalla Spagna. Dovesse rientrare, sarebbe arrestato per rispondere dell'accusa di ribellione, sedizione e distrazione di fondi.

La dura replica del premier Mariano Rajoy non si è fatta attendere:

"La persona con cui dovrei sedermi al tavolo è colei che ha vinto le elezioni, cioè la signora Ines Arrimadas", ha affermato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news