Cerca

Spazio, l'equipaggio della Iss è di nuovo al completo

Arrivati sulla Stazione spaziale Tingle, Skaplerov e Kanai

19 Dicembre 2017

0

Houston (askanews) - L'equipaggio della Stazione spaziale internazionale è di nuovo al completo. Dopo due giorni di viaggio, infatti, è arrivata sulla base in orbita intorno alla Terra a circa 400 Km d'altezza e 28mila km all'ora, la navetta Soyuz Ms-07 con a bordo i 3 membri della Expedition 54: il cosmonauta russo Anton Shkaplerov, già compagno di viaggio di Samantha Cristoforetti con la Expedition 42 nel 2014, l'astronauta americano della Nasa, Scott Tingle, e l'astronauta giapponese della Jaxa, Norishige Kanai.

Il razzo Soyuz con a bordo il nuovo equipaggio era partito dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakhstan il 17 dicembre 2017 - giorno in cui si celebra la nascita dell'aviazione con il primo volo a motore dei Fratelli Wright nel 1903 - e, secondo la procedura "lunga", ha impiegato quasi 48 ore per inseguire e raggiungere la Stazione spaziale.

I tre hanno preso il posto di Paolo Nespoli, Randy Bresnik, e Sergej Rjazanskij, appena rientrati sulla Terra. Ad attenderli sull'Iss i colleghi: Aleksandr Misurkin, Mark Vande Hei e Joseph Acaba.

I nuovi membri dell'equipaggio trascorreranno nello Spazio circa 6 mesi tornando sulla Terra a giugno 2018. A bordo dell'Iss condurranno circa 250 esperimenti scientifici in campi come la biologia, la scienza della Terra, la ricerca umana, le scienze fisiche e lo sviluppo tecnologico con importanti ricadute anche sulla vita di tutti noi sulla Terra.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news