Cerca

In Austria giura il governo popolari-estrema destra, proteste

Alla Fpoe di Strache vanno ministeri Interno, Difesa ed Esteri

18 Dicembre 2017

0

Vienna, (askanews) - La coalizione di governo formata da conservatori ed estrema destra in Austria ha giurato. Con i suoi 31 anni Sebastian Kurz (Oevp), cancelliere, diventa il leader europeo più giovane di sempre.

Heinz-Christian Strache, leader del partito della Libertà (Fpoe) è il vicecancelliere e al suo partito vanno anche i ministeri dell'Interno, della Difesa e degli Esteri.

Intanto oltre 2.000 persone sono scese in strada a Vienna per protestare contro il nuovo governo. Per evitare incidenti sono stati dispiegati elicotteri e circa 1.500 poliziotti nel centro della capitale austriaca e nei pressi del palazzo Hofburg dove si è svolta la cerimonia di investitura.

Diversi manifestanti della sinistra e dei gruppi anti-fascisti si sono riuniti convergendo nella Heldenplatz. I cartelli esposti recitavano: "Benvenuti rifugiati", "Via i nazisti" e "No porci nazisti". La polizia ha lanciato lacrimogeni quando alcuni manifestanti hanno tentato di superare le barricate.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news