Cerca

Cile, ballottaggio: vince Pinera, il miliardario torna presidente

Ha sconfitto il suo rivale Guillier

18 Dicembre 2017

0

Santiago (askanews) - Il miliardario Sebastian Pinera diventerà di nuovo presidente del Cile il prossimo anno. Le autorità elettorali hanno reso noto che il 68enne conservatore, che in precedenza aveva amministrato la nazione sudamericana dal 2010 al 2014, ha raccolto il 55 per cento delle preferenze, al ballottaggio che si è svolto domenica.

"Proporrò a tutte le forze politiche e ai miei compatrioti grandi accordi per affrontare e risolvere i grandi problemi colpiscono i cileni", ha detto Pinera festeggiando a Santiago con i suoi sostenitori.

Riceverà l'incarico l'11 marzo prossimo dalle mani di Michelle Bachelet.

Il suo rivale di sinistra Alejandro Guillier, presentatore tv di 64 anni diventato senatore e candidatosi come indipendente, era sostenuto dalla presidente uscente e ha già riconosciuto la sconfitta.

Cruciale per il risultato la frammentazione della sinistra e la bassa affluenza alle urne, sotto il 50 per cento. Nel 2012, in Cile è stata tolta l'obbligatorietà del voto, e questo ha portato una forte disaffezione per le elezioni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news