Cerca

Palermo, bambino vittima bullismo cerca di darsi fuoco a scuola

A Cefalù, il ragazzino è stato fermato in tempo dagli insegnanti

12 Dicembre 2017

0

Palermo (askanews) - Stanco di subire atti di bullismo ha cercato di darsi fuoco in classe. Protagonista della vicenda è un ragazzino che frequenta la seconda media di un istituto comprensivo di Cefalù, in provincia di Palermo.

Lo studente, la mattina di lunedì 11 dicembre, si è cosparso di un liquido infiammabile ed ha minacciato di darsi fuoco con un accendino, venendo fortunatamente bloccato dagli insegnanti.

Per i carabinieri che indagano sull'accaduto, a portare al gesto disperato il bambino sarebbero stati una serie di atti di bullismo avvenuti nell'ambito scolastico.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news