Cerca

Merkel condanna le proteste anti-israeliane in Germania

"Disordini gravi, bruciate bandiere Israele e stelle di David"

11 Dicembre 2017

0

Berlino, (askanews) - Slogan anti-semiti e bandiere israeliane bruciate, proteste che il governo tedesco non può tollerare. Per questo, in conferenza stampa a Berlino, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha condannato con forza le manifestazioni che si sono svolte in Germania in seguito alla decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele.

"Venerdì sera ci sono stati dei disordini gravi e sono state bruciate bandiere israeliane e stelle di David. Il consiglio della Cdu condanna questa violazione della Costituzione all'unanimità. Siamo contro ogni forma di anti-semitismo e xenofobia", ha affermato la cancelliera.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news