Cerca

Di Maio inaugura campagna M5s: con credibilità andremo al governo

"Solo noi manteniamo le promesse"

0

Roma, 7 dic. (askanews) - Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 stelle, ha lanciato oggi in piazza Montecitorio a Roma la campagna elettorale.

"Questa - ha detto parlando con i giornalisti - sarà una campagna basata sulla credibilità che è fai quello che dici. Noi dimostreremo con i fatti ai cittadini questa credibilità e potremo avere sicuramente la possibilità di andare al governo del Paese grazie alla nostra credibilità e al fatto che abbiamo dimostrato di mantenere fede alle promesse".

"Da oggi - ha proseguito il candidato pentastellato - iniziamo a far conoscere il nostro programma di governo in tutta Italia con eventi mirati che servono a diffondere i nostri progetti per il futuro del Paese. Ne parliamo già al presente perchè sul volantino troverete i nostri punti di programma realizzati. Non faremo una legge per ridurre gli sprechi parlamentari, non faremo una legge per ridurre gli stipendi dei parlamentari: non serve una legge, bastano gli uffici di presidenza di Camera e Senato per cominciare a tagliare tutto quello che non serve. Il M5s è l'unica forza politica che ha la credibilità per dire che taglieremo i vitalizi, dimezzeremo gli stipendi ai parlamentari, elimineremo i doppi stipendi e i privilegi di questo palazzo perchè noi lo abbiamo già fatto. Questa campagna elettorale non la finanzieremo con fondi pubblici come il 2 per mille né con fondi privati di grandi lobby" ha detto Di Maio.

"Dopo dieci giorni di rally per andare al governo - ha aggiunto - abbiamo già raggiunto 150 mila euro con microdonazioni da 30 euro e questo dimostra che le forze politiche, se hanno persone che ci credono, possono fare politica senza privilegi, fondi pubblici e finanziamenti da grandi lobby".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news