Cerca

Sciopero e picchetti davanti ai cancelli di Amazon a Piacenza

Nel giorno del Black Friday proteste dei lavoratori

24 Novembre 2017

0

Piacenza, 24 nov. (askanews) - Picchetti con decine di lavoratori davanti ai cancelli del centro logistico di Amazon Italia a Piacenza. Uno sciopero per tutta la giornata di venerdì, quella del 'Black Friday'; e stop agli straordinari fino alla fine dell'anno. Alla protesta dei lavoratori di Castel San Giovanni, nel piacentino, hanno aderito anche 9 siti in Germania. Sostegno anche dai lavoratori in Francia.

Mariapaola Mazzoni, segretaria Felsa Cisl Piacenza: "Oggi siamo qui insieme alle categorie del commercio per esprimere quello che è il nostro dissenso nei confronti delle condizioni dei lavoratori di Amazon. I lavoratori somministrati sono sottoposti alle stesse condizioni di lavoro degli assunti direttamente da Amazon, ma sono sottoposti a un ulteriore ricatto, quello di contratti a breve termini, rinnovati di volta in volta e senza la certezza che il contratto venga rinnovato".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news