Cerca

Cambiamenti climatici, Merkel e Macron a Bonn per la Cop23

Calorosa stretta di mano, per l'Italia c'è il ministro Galletti

15 Novembre 2017

0

Bonn, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel accoglie con una calorosa stretta di mano il presidente francese Emmanuel Macron, anche lui a Bonn insieme a numerosi responsabili politici per partecipare alla Cop23. Obiettivo della conferenza sul clima in Germania ridare slancio alla lotta contro i cambiamenti climatici, azzoppata dalla decisione di Donald Trump di abbandonare l'accordo di Parigi.

"E' il momento per Merkel e Macron di dimostrare che la coppia franco-tedesca è dinamica e ambiziosa" sulla questione delle emissioni dei gas a effetto serra e che "prenderà nelle mani il dossier a partire dal 2018", ha auspicato l'ong Oxfam France.

Con una lettera che sottolinea "l'emergenza climatica", 18 ong hanno chiesto ai leader di tutto il mondo di fare della transizione ecologica in Europa la loro "priorità". "Il 2016 è stato l'anno più caldo mai registrato e il 2017 lo sorpasserà, aprendo la strada verso catastrofi climatiche estreme", hanno ricordato.

Tra le personalità politiche intervenute il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres, oltre 150 fra ministri e responsabili governativi, tra cui per l'Italia il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news