Cerca

Presidente Libano denuncia: Hariri è detenuto in Arabia saudita

Aoun: comunicazione limitata, non dice ciò che vuole davvero dire

15 Novembre 2017

0

Beirut, (askanews) - Il presidente del Libano, Michel Aoun, ha accusato l'Arabia saudita di "detenere" il primo ministro libanese Saad Hariri, che proprio da Riad ha annunciato le sue dimissioni a inizio mese.

"Il nostro primo ministro è detenuto ed è stato arrestato in Arabia Saudita. Ad oggi la comunicazione con lui è limitata e lui non è capace di esprimere ciò che davvero vuole dire. Ciò rappresenta un atto ostile contro il Libano. Non vi preoccupate della situazione economica, finanziaria e di sicurezza. Il paese è sicuro, il mercato finanziario è rimasto stabile e come vedete c'è unità nazionale".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news