Cerca

Trump in Cina: sulla Nordcorea dobbiamo "agire rapidamente"

Firmati accordi commerciali miliardari per recuperare disavanzo

9 Novembre 2017

0

Pechino (askanews) - La Corea del Nord e gli scambi commerciali fra le due economie mondiali più avanzate. Sono i temi caldi affrontati nel corso della visita di Donald Trump a Pechino con il presidente cinese Xi Jinping che ha riservato un'accoglienza quasi regale al presidente americano e alla sua consorte Melania.

Trump ha invitato la Cina e il suo leader a lavorare "duramente" ed "agire velocemente" per risolvere la crisi nucleare nordcoreana, avvertendo che "il tempo si sta esaurendo rapidamente". "E' stato un incontro eccellente. Sulla Corea del Nord ritengo che vi sia una soluzione, sul commercio dobbiamo veramente cambiare politiche", ha dichiarato Trump, che ha parlato di un deficit "scioccante" di parecchie centinaia di miliardi di dollari all'anno. Ma il presidente americano ha assicurato di non ritenere colpevole la Cina per lo "sconvolgente" disavanzo commerciale degli Stati Uniti con questo Paese, attribuendo invece la colpa alle precedenti amministrazioni statunitensi.

"La Cina può risolvere questo problema in modo semplice e rapido, e invito la Cina e il suo grande presidente a lavorare molto duramente", ha detto il leader americano.

Nei colloqui tra i due leader, conciliante anche la posizione di Xi. "La cooperazione è l'unica scelta giusta e solo una situazione vantaggiosa per entrambi può portare a un futuro migliore", ha dichiarato il presidente cinese.

I leader dei due colossi dell'economia hanno siglato accordi commerciali per 253,4 miliardi di dollari su energia, automotive, aeronautica, agroalimentare, elettronica, con grande soddisfazione dell'inquilino della Casa Bianca ansioso di riequilibrare gli scambi con Pechino. E dopo l'incontro con il leader di Pechino, è stato annunciato un delicatissimo faccia a faccia con il presidente russo Vladimir Putin in Vietnam, venerdì 10 novembre.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news