Cerca

Siria: a Deir Ezzor ancora feroci combattimenti contro l'Isis

Damasco è all'attacco da settembre. Le immagini senza commento

2 Novembre 2017

0

Deir Ezzor, Siria (askanews) - Continuano i combattimenti a Deir Ezzor, ultimo bastione dell'Isis nella Siria orientale. L'esercito di Damasco sta cercando di bonificare le ultime sacche di resistenza dove si sono trincerati gli ultimi irriducibili miliziani dell'Isis.

Le unità governative appoggiate dall'aviazione di Mosca, ai primi di settembre, avevano spezzato l'assedio organizzato per tre anni dai guerriglieri dello Stato islamico contro la guarnigione di 5.000 truppe governative e una parte della popolazione che erano riusciti, strenuamente e incredibilmente, a resistere nel silenzio dei mass media internazionale.

Strategica per il controllo della regione al confine con l'Iraq e per la creazione di un arco sciita da Teheran a Beirut, 140 chilometri a sud di Raqqa, altra roccaforte dell'Isis, la zona è ricca di petrolio ed è anche nel mirino degli interessi curdi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news