Cerca

Dopo la Brexit il premier irlandese chiede "ponti, non confini"

Uscita Regno unito dall'Ue rischia di dividere Nord e Sud Irlanda

0

Roma, (askanews) - Il primo ministro irlandese Leo Varadkar ha detto a Belfast che il suo governo intende "costruire ponti e non confini" con l'Irlanda del Nord, ribadendo la sua opposizione a una frontiera economica dopo la Brexit.

"In un momento in cui la Brexit rischia di creare una divisione tra Nord e Sud, tra Gran Bretagna e Irlanda, abbiamo bisogno di costruire più ponti e meno confini. Prometto che farò la mia parte per aiutare a fare esattamente ciò".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news