Cerca

Economia Usa euforica: a luglio 209mila nuovi posti di lavoro

Disoccupazione cala al 4,3%. Trump trionfale: ho appena iniziato

0

Washington (askanews) - Ottime notizie per l'economia statunitense. A luglio, le aziende americane hanno creato molti più posti di lavoro rispetto a quanto stimato e il tasso di disoccupazione si è attestato in calo. Sono stati creati 209mila posti di lavoro, mentre gli analisti attendevano un aumento di 180mila unità e, come riferito dal dipartimento al Lavoro, il tasso di disoccupazione è sceso dal 4,4% al 4,3%.

Particolarmente importante è il dato sui salari orari perché fornisce indicazioni sull'andamento dell'inflazione. Dopo essere saliti dello 0,15% a giugno su base mensile, a luglio hanno registrato un balzo dello 0,34% contro le attese per un 0,3%.

Il presidente Donald Trump ha subito salutato i dati attribuendo i risultati ai primi effetti concreti delle sue politiche economiche. "Appena pubblicati eccellenti dati sul lavoro. E ho appena iniziato" ha twittato trionfalmente. "Molti assurdi regolamenti che soffocano il lavoro stanno sparendo. Gli Usa stanno tornando!".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news